Medical fitness, il fitness che cura

Cosa significa Medical Fitness?

La traduzione letteraria è quella di “allenamento fisico di tipo medicale”, a dire, un’attività fisica programmatica che abbia come scopo la salute e la cura della persona. Ad esso sottende un concetto molto strutturato che va aldilà del semplice fare muscoli o perdere peso. 

Come nasce il Medical Fitness?

L’idea originale di Medical Fitness trova le sue radici negli USA più di dieci anni fa e si diffonde successivamente anche in Europa. Esso veniva concepito come l’esercizio fisico svolto non presso una normale palestra, ma all’interno di una struttura sanitaria, condotto da personale sanitario altamente qualificato e con una preparazione specifica in questo ambito, allo scopo di consolidare e mantenere nel lungo termine i risultati ottenuti con trattamenti rieducativi individuali. 
  Qualche anno dopo lo stesso concetto è stato commercializzato dai fautori del fitness e dai grandi network delle palestre non di impronta sanitaria per far fronte ad un momento di stasi della richiesta con l’intento di diversificare l’offerta e di incentivare il mercato, facendogli purtroppo perdere la sua vera natura di strumento con scopi di cura.
 

Perché l’esigenza di un fitness medico?

Il culto dell’immagine, del fisico, l’ideale del “prendersi cura” del proprio aspetto, hanno portato negli ultimi anni alla nascita di molteplici offerte nel campo del fitness sia in termini numerici di strutture sul territorio sia in termini di soluzioni ad hoc rispetto alle esigenze degli utenti.
Allo stesso modo, il forte aumento di problematiche fisiche legate alla sedentarietà ed allo stress lavorativi e dello stile di vita, ha visto crescere la richiesta di interventi specialistici nel campo medico e fisioterapico per curare e risolvere patologie diverse: patologie metaboliche e del ricambio, obesità e, soprattutto, sindromi dolorose a carico del sistema muscolo-scheletrico e della colonna vertebrale.
Si è assistito quindi ad un forte incremento sia dell’offerta di centri fitness sia dell’offerta di studi medici e fisioterapici.
A questo incremento non è, tuttavia, corrisposta un’adeguata offerta che integrasse in modo coerente salute, benessere ed esercizio fisico con standard qualitativi adeguati.
Chi come noi lavora in ambito rieducativo sa bene che il prendersi cura della persona si pone come imperativi tre concetti: prevenire l’instaurarsi della patologia, curare la patologia ove instaurata limitandone anche gli effetti secondari, ridurre al minimo il rischio di ricaduta.
L’esigenza, è proprio il caso di chiamarla così, è insita nel desiderio del paziente che si rivolge allo specialista ed all’esperto per curare un proprio disturbo e dal bisogno che ne deriva che questo disturbo possa, auspicabilmente, non ripresentarsi più.
I pazienti con problematiche di dolore alla colonna vertebrale convivono con una sorta di terrore a muoversi e tutto cade in un circolo vizioso in cui si ha dolore, il dolore riduce la volontà a muoversi e il ridotto movimento porta ad un decadimento, anche spesso rapido, di tutte le funzionalità motorie e metaboliche del nostro organismo. E’ ben noto che lo stimolo del movimento e lo stimolo metabolico sono i fattori che più di tutti determinano un aumento delle endorfine, l’anestetico naturale che il nostro corpo produce e che ci permette di attenuare le sensazioni dolorose e ci consente di affrontare un corretto esercizio.
In più dai pazienti stessi arriva l’esplicita richiesta di “svezzarli” con un certo grado di sicurezza ai normali movimenti e di ritrovare un loro stato di forma psico-emotivo, il tutto nell’ambito di una condizione “protetta” dove la garanzia è proprio data dalle competenze dei professionisti che se ne occupano in prima persona. 
Diventa, quindi, un obbligo da parte del terapeuta fornire lo strumento più adeguato per raggiungere tale obiettivo: fare Medical Fitness presso vuol dire seguire il paziente, o cliente…., nel suo percorso specifico, sia esso di prevenzione, di cura o di riacquisizione e/o miglioramento delle proprie facoltà motorie e di salute. 
 
Al Medical Fitness, si rivolgono sia persone che vogliono mantenersi in forma e in salute in maniera preventiva scegliendo un programma adeguato e senza rischi, sia pazienti con esiti di traumi o di interventi chirurgici e pazienti con dolori per problematiche articolari e della colonna vertebrale (ernie del disco, sciatalgie, cervicalgie, ecc…); in questa seconda ipotesi l’intento è proprio quello di far star bene il paziente attraverso un progetto personalizzato che, partendo dal classico trattamento “sul lettino” fatto da fisioterapisti esperti, diventa un percorso di recupero della persona in senso globale. 
 
Tutto ciò si esplicita attraverso la scelta di obiettivi individuali ed un approccio su misura all’attività fisica: i professionisti che cooperano nel progetto, medici, fisioterapisti e preparatori atletici, a seguito di un’attenta valutazione delle premesse e delle esigenze individuali, costruiscono un programma specifico, volto a favorire la cura di sé attraverso il fitness. Un servizio esclusivo accompagnato da un controllo costante del lavoro svolto, favorito dallo stretto rapporto che si viene a creare tra cliente e terapeuta/trainer. 
 

Elaborazione di programmi personalizzati

IRO Medical Fitness offre un servizio altamente specializzato e qualificato, che si basa sull’analisi della condizione generale della persona, sull’ascolto dei suoi problemi specifici e sulla valutazione del suo grado di fitness, costruendo un programma esclusivo che tenga conto delle esigenze e degli obiettivi individuali. 
 

Controllo costante

l’elaborazione del progetto è il punto di partenza per restituire alla persona salute e benessere psicofisico attraverso il fitness, grazie ad un programma studiato su misura e seguito passo dopo passo dai professionisti che sostengono il cliente: il loro compito, oltre all’attenzione durante ogni singolo esercizio, è quella di fornire stimoli adeguati ed allenanti, motivando con positività chi esegue il programma di allenamento.
 

L’Ambiente

Altra scelta fondamentale è quella di offrire al cliente uno spazio a misura d’uomo con la presenza di un numero limitato di persone che possano in tutta tranquillità trarre il miglior beneficio dal programma svolto.