Come evitare traumi sportivi

Dedicarsi a un’attività sportiva è sicuramente uno degli strumenti più efficaci per la prevenzione ed il controllo di patologie cardio-metaboliche e per mantenere in buona salute l’apparato muscolo-scheletrico.
Molti però tendono a “buttarsi” nella partitella, nella corsa, sulle piste dimenticandosi di quanto sia importante avere un’adeguata preparazione fisica e motoria o senza eseguire esercizi preparatori di riscaldamento e di stretching, esponendo il proprio fisico a un maggiore rischio di infortunio (distorsioni, strappi muscolari...). 

Altri ancora “esagerano” nell’intensità degli allenamenti e delle competizioni arrivando a veri e propri sovraccarichi sulle strutture articolari e tendinee (sofferenze della cartilagine, tendiniti, borsit...) a volte anche irreversibili.
Se è vero che fare sport fa bene al fisico e alla testa è altrettanto vero che dobbiamo usare la testa nel fare sport!
In questo caso allenarsi, prepararsi, riscaldarsi e praticare con moderazione e buon senso può diventare davvero fonte di salute e benessere.