Buon Natale a un amico

Buon Natale a un amico

Proprio la scorsa settimana parlando con Antonella le abbiamo chiesto: “Qual è il motivo che ti porta a rivolgerti a noi ancora oggi, e in tutti questi anni, per risolvere i tuoi problemi di salute e quelli dei tuoi cari nonostante siano fioriti decine di centri come il nostro qui in zona?”

Ciò che ci ha detto è stato toccante: “Vi considero degli amici!Nel 2006 mi trovavo in una situazione drammatica perché non riuscivo nemmeno più a camminare a causa della mia schiena e la mia vita era diventata insostenibile, nonostante tutte le cure che stavo facendo. 

 Fu Annarita a parlarmi di voi. Lei è una carissima amica e in quel periodo era rientrata in Italia dopo un periodo all’estero. Mi disse che era stata curata da due del vostro staff prima ancora che aprisse il centro. Di lei mi fido ciecamente e anche in quell’occasione l’ascoltai.

Non si sbagliava. Da subito ho colto non solo la vostra grande professionalità, ma siete stati in grado di rassicurarmi e di farmi sentire come a casa, ciascuno con le proprie competenze, con le proprie peculiarità e, soprattutto, con il proprio sorriso. In tutti questi anni non ho avuto bisogno di cercare altrove: avete curato me e la mia schiena, avete rimesso in campo mio figlio dopo l’intervento al ginocchio, avete seguito Alice per la sua scoliosi e siete riusciti a rimettere in sesto anche mio marito nonostante l’incidente l’avesse messo in ginocchio. Quando si è in difficoltà c’è bisogno di un amico. Cosa potevo trovare di meglio?”

Questa risposta è stato il più bel regalo di Natale per tutti noi.

Più di altri, quello ormai giunto al termine, è stato un anno speciale: tanti obiettivi, nuove sfide, grande impegno, ma non solo. Nel 2016 abbiamo festeggiato il nostro compleanno: 10 anni di attività, fatti di crescita, di approfondimento, di metodologie e tecniche di cura sempre nuove che, grazie all’impegno che ciascuno di noi dello staff mette a disposizione ogni giorno, ci consentono di mantenere costantemente un elevato standard professionale.

Un 2016 ricco di obiettivi raggiunti

Ciò che fa più sereno il nostro Natale è la soddisfazione di aver regalato a moltissime persone la gioia di superare le difficoltà, i problemi e i dolori fisici.

Il nostro obiettivo è sempre lo stesso: trovare per ogni singolo paziente la soluzione migliore.

L’obiettivo di IRO Medical Center è regalare un sorriso e nuova energia a coloro che si trovano in un momento di difficoltà e che cercano una soluzione per tornare a vivere in salute e in tranquillità.

Auguri per un nuovo anno tutto da vivere!

Dopo la pausa natalizia, che ci terrà a riposo da sabato 31 dicembre a sabato 7 gennaio, riprenderemo le normali attività lunedì 9 gennaio.

Riprenderemo con entusiasmo, continueremo il nostro viaggio e condivideremo nuovi obiettivi, con la stessa energia e la stessa passione che ci contraddistinguono, per accompagnarti giorno per giorno sulla via del benessere!

 

A te e a tutti i tuoi cari, Auguri di cuore per un  Buon Natale e un 2017 ricco di grandi sorprese!

Lo staff di IRO Medical Center

centro-fisioterapico-bergamocentro-fisioterapia-bergamocentro-fisioterapico-bergamo